Hanno detto ......

 

Stampa

( quotidiani )

 

...solo con un libro-diario di questo genere si può assaporare ancora... che insieme ai fatti spiccioli del quotidiano, tirati fuori dal cassetto, conservano l'odore e il sapore... di un tempo che è passato ma è appena ieri...
Marcello Napoli - "Il Mattino" 9/1/2005
 

...ha raccontato una serie di appunti su fatti e personaggi... che hanno contrassegnato Salerno per una serie di eventi... non mancano le figure più caratteristiche e più popolari, descritti con penna agile e divertita...

Nicola Fruscione - "Il Corriere del Mezzogiorno" 11/2/2005
 
...una narrazione... dagli anni del boom fino agli anni '70... album della memoria, da recuperare...
"Il Mattino" 12/2/2005
 
...Un quadernetto dove sono annotate le specialità di famiglia... alcune compaiono da qualche settimana nel libro pubblicato per Ripostes edizioni... storico di fatti e curiosità salernitane...
Rubrica "Le mie ricette" a cura di Erminia Pellecchia - "Il Mattino" marzo 2005
 
L' amore per Salerno nelle pagine di Marco Ferraiolo... ama definirsi un "salernitano autentico", appartenente a una delle famiglie della "vecchia borghesia" della città nel cui cuore ha sempre vissuto. Marco Ferraiolo, avvocato prestato agli uffici doganali prima e alla letteratura poi, è l' autore di "Storia di un anno di anni fa". Ricordi di vita salernitana degli anni'60-'70", pubblicato da Ripostes ...
Gianni Di Lascio - " la Città " - 17/7/2007
 
LUNGOMARE - SOGNI E STORIA AFFACCIATI SUL GOLFO - "Eccomi a Lungomare ... (continua il racconto - n.d.r.)" . Sono i pezzi di una Salerno andata via. Li tiene insieme una penna ispirata, di Marco Ferraiolo, in "Storia di un anno di anni fa". C'è tanta bibliografia sulla storia di Salerno che scorre parallela all'orizzonte, sui tre chilometri del Lungomare Trieste. Questo stralcio, però, aiuta meglio di altri a capire il cuore della città, il suo Lungomare, le trasformazioni della gente, dei luoghi ...
Pasquale Tallarino - Archivio "la Città di Salerno" - 1/3/2008
 

Marco Ferraiolo... ha pubblicato recentemente "Storia di un anno di anni fa . Ricordi di vita salernitana degli anni Sessanta e Settanta", un suggestivo libro dove rivivono amarcord luoghi, volti e voci di una città che oramai non c' è più. Inevitabile chiedere un ricordo...

Un tuffo nella storia: dalle spiagge al porto. Trasformando il litorale è mutato per sempre il rapporto della città con il suo mare. Approfondimenti sui temi trattati nell'intervista con Marco Ferraiolo e nel libro "Storia di un anno di anni fa ".

Raffaele Avallone - "Cronache del Mezzogiorno" - 27/7/2008
 
Una strada, la tua città. Lungomare Trieste: A passeggio da un secolo, la storia lungo il mare ... "Storia di un anno di anni fa" di Marco Ferraiolo, edito da Ripostes, è una cascata di aneddoti, molti hanno come palcoscenico privilegiato il Lungomare...
Marcello Napoli - "Il Mattino" - 13/2/2011
... leggi tutta pagina de "Il Mattino" e gli altri articoli sul lungomare cliccando sull'articolo, in fondo alla pagina...
 
Bolidi sul lungomare cittadino - la Formula 3 in città - potenti bolidi a quattro ruote che sfrecciano lungo le strade cittadine ... il circuito di gara si snodava attraverso Lungomare Trieste, Corso Garibaldi e Via Roma ... la voce di Marco Ferraiolo che ha rievocato quella lontana manifestazione tra le pagine di "Storia di un anno di anni fa" ....
Raffaele Avallone - "Corriere del Mezzogiorno" - 21/2/2011
 
Foto di Piazza della Concordia tratte da "Storia di un anno di anni fa" pubblicate nella rubrica "Le piazze di Salerno"
"La Città" - 6/1/2012
 
"Il Cantagiro del 1964 fece tappa a Salerno; vinse Gianni Morandi. Con lui si esibirono Lucio Dalla, Celentano, Gino Paoli, Little Tony e tanti altri", ricorda Marco Ferraiolo nel suo libro sugli anni '60 e '70.
Marcello Napoli - "Il Mattino" articolo in commemorazione di Lucio Dalla - 2/3/2012
 
Anni '60 - Ritagli come gocce di memoria - Il proposito è quello di non far cadere nel dimenticatoio luoghi, persone, cose, immagini che non ci sono più o sono trasformate. Ricordi che sono la base della gioventù degli ora cinquantenni o poco più ...
Marcello Napoli - articolo in occasione della presentazione della ristampa del libro - serata all'Arco Catalano-Enoteca Provinciale di Salerno del 22-7-2013 - su "Il Mattino" del 21/7/2013
 
Gent.mo dott. Marco Ferraiolo, La ringraziamo vivamente ... per il suo pregevole volume "Storia di un anno di anni fa". La pubblicazione andrà ad arricchire la già cospicua dotazione del nostro istituto ...

Provincia di Salerno - Biblioteca provinciale - Fruizione e valorizzazione patrimonio librario - Servizi culturali - Salerno 10/6/2014

 

Stampa

( Libri , Rriviste , ecc. )

 

La lettura di questo libro è stato un piacevole amarcord, un tuffo nel passato... la nostra città ritorna e appare com'era... grazie al nostro concittadino che impedisce, con la sua testimonianza, che il tempo cancelli le tracce del tempo che fu...
Articolo di Licia Di Stasio su "Pagine Salernitane" n°2 marzo-aprile 2005
 
Sul filo della memoria l'autore ricostruisce la grande trasformazione che ha cambiato il volto della città. Gli odori, i sapori, ma soprattutto il genius loci di una comunità.

Luciano Pignataro - Salerno , Guida gastronomica - 2005 - Ed. Il Raggio di Luna

 
Sono stati presentati libri alla presenza dell' autore. Ricordiamo Marcello Veneziani, Aldo Giuffrè, Antonio Lubrano, Riccardo Pazzaglia, Enzo Capuano, Marco Ferraiolo, Aldo Bianchini, Rita Felerico.
Casino Sociale Salerno - News - dicembre 2005

 

 

Televisone

 

...uno spaccato recente della città, attraverso il racconto di aneddoti e la descrizione di vicende e personaggi in una Salerno oggetto di profonde trasformazioni...
Roberto Guerriero - "Telecolore" (rubrica Libro su libro).
 
...ci sono nomi e ci sono episodi...
Elena Liguori - "Telesalerno1" (tg)
 
...un volume che in maniera diacronica attraversa un periodo, quello degli anni '60 e '70, della nostra città ricco di fermenti, ma ricco anche di aneddoti, di storie, rivissuti in maniera singolare, perché, mese per mese, da gennaio a dicembre, si passa in rassegna un pezzo di storia salernitana...
Paolo Romano - "Telediocesi" (tg)
 
"Storia di un anno di anni fa" ... un libro necessario per cercare di sapere com'era Salerno prima ... un libro che mette a confronto le nostre memorie, un suscitatore di emozioni ... un operazione "Amarcord" che ha suscitato uno "tsunami" di ricordi ...
Francesca Salemme - LIRA TV
nella trasmissione settimanale "Alla mezza" del 22-1-2011 - 50' in compagnia di Marco Ferraiolo

@

( recensioni su siti internet )

 

In questo testo gli aneddoti, i personaggi, le vicende che l'autore ci racconta con leggero, scorrevole e personalissimo stile, intervallate da alcuni intermezzi culinari, sono testimonianza di uno spaccato reale della vita di Salerno di quei venti magici anni (gli anni 60 e 70) i cui ricordi restano sopiti nel cuore di tutti quelli che quegli anni li hanno vissuti.
Edizioni Ripostes - Libreria Mistral ( Catalogo Ripostes / Storia Campana )
...è un libro di ricordi, ma non ricordi persi nel tempo o di altre epoche oramai passate, bensì ricordi recenti di un passato prossimo che tutti noi abbiamo vissuto e ricordiamo con piacere e velata nostalgia.
La scuola medica salernitana - ottobre 2005
 
le migliori new entry : "Storia di un anno di anni fa"
Il meglio di Salerno - novembre 2005
 
Scheda libro - Categoria Meridionalistica : "Storia di un anno di anni fa" di Marco Ferraiolo
Librerie Guida - gennaio 2006
 
Un libro che racconta di storie, luoghi e personaggi della Salerno degli anni '60 e '70. Dalla visita al sito e, casomai, dalla lettura si possono scoprire luoghi e angoli nascosti che in un week-end ppossono essere rintracciati. Nel libro sono pubblicate anche alcune foto inedite della città .
Ciao Italia - Il portale delle città d' Italia - febbraio 2006
 
Un libro su Salerno degli anni '60 e '70 - "Storia di un anno di anni fa". Marco Ferraiolo ricorda attraverso personali ricordi personaggi e luoghi di un periodo di vita della sua città.
Virgilio libri - marzo 2006
 
E' uscito il nuovo libro scritto da Marco Ferraiolo. ... un libro di ricordi... che tutti noi ricordiamo con piacere e velata nostalgia... narra di personaggi e vicende che erano la Salerno degli anni '60 e '70, uno spaccato reale della città in quei venti magici anni.... un libro che a Salerno sicuramente mancava.
Baby Boomers - Il portale italiano degli over 40 - giugno 2006
 
Nel 1967 il Giro fece tappa a Salerno. Ci vollero altri trent' anni perchè una tappa della gara terminasse in città. Perchè vi chiederete voi?.... I pezzi sono tratti dal libro " Storia di un anno di anni fa " di Marco Ferraiolo (sfiziosi aneddoti salernitani : accattatevelo...) e l'aggiunta tra parentesi è la mia....
( 29-11-2006 )
 
"Storia di un anno di anni fa"... racconti di vita salernitana degli anni '60-'70 ..... un libro che narra storie e vicende di....
febbraio 2007
 
"Storia di un anno di anni fa" ... un libro che a Salerno sicuramente mancava.
Rubrica "Salerno in libreria" - marzo 2007
Il vostro sito, di estremo interesse per Salerno e la sua storia, è stato inserito nella raccolta di "Tutti i siti sulla Campania", nei siti su "Salerno Città", nella rubrica "Cultura".
Giuseppe Stefanachi - I siti sulla Campania - I siti su Salerno città --. 11 maggio 2007
 
" Storia di una anno di anni fa " è citato anche su .... "WIKIPEDIA"
WIKIPEDIA -- l'enciclopedia libera -- Salerno -- Bibliografia -- novembre 2007
Un libro su Salerno negli anni 60 e 70 - "Storia di un anno di anni fa". Marco Ferraiolo racconta attraverso i suoi personali ricordi aneddoti, luoghi, personaggi e vicende della Salerno degli anni 60 e 70.
godado - marzo 2008
Non è un libro autobiografico né un' opera storica, ma certamente "Storia di un anno di anni fa" è un lavoro che aiuta a capire meglio la storia di Salerno a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta... Sarà proprio l'autore, il salernitano Marco Ferraiolo, in occasione di un nuovo appuntamento con "Letto alla Radio", la rubrica dedicata ai libri curata da Annavelia Salerno e in onda il lunedì alle 18,45, a presentare agli ascoltatori il suo libro. Un libro che mette in evidenza alcuni aspetti della vita di Salerno di quegli anni, alcuni personaggi, finanche alcune ricette tipiche tanto care all'autore, che chiude proprio con una ricetta ciascuno dei 12 capitoli del libro che poi rappresentano i mesi dell'anno.
Radio Alfa - 14 marzo 2009
Rubrica "Letto alla Radio" a cura di Annavelia Salerno
***** CLICCA QUI ***** per ascoltare l' intervista di Annavelia Salerno a Marco Ferraiolo trasmessa a Radio Alfa il 16-3-2009
 
...in serching for this recipe for you, i found an interesting little book online calle "The story of a year, many years ago". It appears to be a very personal account of live in Salerno in hr 60s or 70s, and includs recipes. I emailed the autor, Marco Ferraiolo, and asked about your Easter Pie. He graciously wrote as follows my rough translation): "I believe the pie you' re looking for from the hills around Salerno is a "Tortano".....
Laura Schenone - Montclair - NJ - U.S.A. 9-4-2009
Pubblicato su " Jellypress : old recipies modern life "
 
... questa è l'epoca dalla quale cominciano ad affiorare i primi ricordi dell'autore salernitano Marco Ferraiolo, ed è proprio per quello che ha scelto quegli anni...
Cilento on-line - Voci dal Cilento - 23 maggio 2009
 
Segnaliamo con piacere il libro del nostro concittadino Marco Ferraiolo "Storia di un anno di anni fa", edito da Ripostes, che narra di personaggi e vicende di quella che era la Salerno negli anni '60 e '70 corredato da un simpatico spaccato reale della vita in città di quei venti anni. Un libro che sicuramente riaprirà con la sua lettura scorrevole lo scrigno dei ricordi di moltissimi salernitani.
Associazione Culturale "Pensiero e Libertà" - Salerno - 25-2-2010 www.pensieroeliberta.jimdo.com
 
Ricordiamo "Storie di un anno di anni fa" dell' avv. Marco Ferraiolo, presentato dalla Socia Licia Di Stasio nell'Ora della Narrativa, storie di avvenimenti, persone, luoghi della nostra città, quando era ancora a misura d'uomo!
Associazione "Il Caffè dell'Artista" - L'Ora della Narrativa - marzo 2011
 
Storia di un anno di anni fa ...
è citato anche su .....
UNILIBRO - Libreria Universitaria On Line - www.unilibro.it

Serving History - World History Served Up Daily - Salerno: Twin Towns Sister Cities - www.servinghhistory.com

WorldLingo - Translation Localization Globalization - www.worldlingo.com

@

( e-mail )

 

... lo stiamo leggendo e lo troviamo delizioso... è un bel tuffo nel passato che mi riporta in mente tante cose, personaggi, luoghi, usanze e fatti che credovo dimenticati, per me che vivo così lontana la nostalgia è grande. Il tuo libro mi aiuta a non dimenticare. Grazie... Ad maiora...
Maria Raffaella Depero - New York 14/1/2005
 
... complimenti per il suo lavoro, che ha fatto riemergere ricordi oramai quasi del tutto cancellati...
Oscar Leone - 13/2/2005
 
...mi ha fatto dispiacere di non essere stato presente alla presentazione... era un'occasione per poterti rincontrare dopo tanto tempo... per farti i miei complimenti...
Andrea Cascone - Salerno 20/2/2005
 
... anche questi sono esistiti... la signora delle caldarroste... Leopoldo il "cocchino"... Totore o' zuoppo... La "Cantina del Dichiaramento"...
Un Salernitano da Genova ( Anto & Miki ) - 5/3/2005
 
... vivo e lavoro a Mantova... Sono rimasto incuriosito dal nominativo... Che mi ha ricordato una mia vecchia professoressa di lettere del Liceo...
Fulvio Melfi - Mantova 6/3/2005
 
... mi è bastato leggere l'elenco dei nomi e dei luoghi della Salerno della mia infanzia per farmi venire le lacrime agli occhi...
Andrea La Padula - Modena 10/4/2005
 
... volevo ringraziarti per il bel pensiero che hai avuto per la città... Sono veneto, ma ho abitato a Salerno dal '66 al '78... Ci ho lasciato il cuore...
Roberto Mele - Vicenza 12/4/2005
 
... ricordo molto bene i filobus di Salerno della So.Me.Tra. - A.T.A.C.S.... Complimenti...
Luciano Chesi - Ascoli Piceno 11/5/2005
 
... anch'io condivido l'amore per questa nostra magica città... il suo libro credo sia imperdibile...
Giuseppe Peluso - 9/5/2005
 
... il libro è veramente OK...
Francesco Ladalardo - 13/5/2005
 
... Marco scrittore? Complimenti!
Nazareno Lucchin - Rovigo 19/5/2005
 
... navigando su internet ho trovato il tuo libro; è stata una piacevole sorpresa, mi ha riportato indietro di trenta anni...
Matteo Saggese - Londra 12/7/2005
 
... complimenti per il libro... lo ho fagocitato in due intensi pomeriggi...
Rodolfo Patti - Giarre (Catania) - 6/8/2005
 
... le porgo i miei sentiti ringraziamenti per lo splendido libro che lei ha scritto sulla nostra città. Si nota nelle sue parole la vera "salernitanità" e l'amore che lei ha verso Salerno. La ringrazio per avermi riportato nel passato e per aver potuto rivivere grazie alla sua scrittura, eventi purtroppo dimenticati. Se tutti noi salernitani avessimo un po' del suo amore per Salerno, vivremmo certamente in una città migliore. Con riconoscenza.
Salvatore Apicella - Salerno 16/8/2005
 
... per capire la città nell'epoca... e per vedere le ricette della buonissima tradizione salernitana.
Pietro Pienza - Pavia 16/8/2005
 
... spero che il suo libro mi faccia scoprire un altro lato della nostra città.
X. Y. - Bruxelles 30/09/2005
 
Thank you from Salerno Club of the State of N.Y. Inc. ...Viva Salerno! Viva Italia! Viva USA!
Salerno Club of the State of N.Y. Inc. - New York 3/10/ 2005
 
...sentiamo di condividere con lei l'amore per la nostra città e riteniamo che ogni iniziativa che possa servire a mantenere vivo l'interesse per Salerno e per i Salernitani fieri di esserlo (come lei e noi) ci troverà sempre entusiasti. È un affetto per la città che non si improvvisa e che trova origine in quello trasmessoci dalle nostre "salernitanissime" famiglie: sta a noi nutrirlo e, possibilmente, lasciarlo in eredità ai nostri figli.
Girolamo Martino e Donato Ferrara - Salerno 5/11/2005
 
...la ringrazio... Un salernitano del '56 perdutosi fra i meandri del Nord... (28/2/2005). La lettura è stata scorrevole e piacevole. Ho trovato molta precisione ed interesse in particolar modo sulla storia della rotonda, anzi non sapevo che fosse stata disabilitata. I personaggi li ricordo e aggiungo qualcosa di mio: nel chiosco esagonale si vendevano anche dei pesci di acquario e un amico comprò addirittura dei piranha... grazie ancora e auguri...
Carlo Provasi - Brescia 9/12/2005
 
Vedo oggi il sito e la descrizione del libro. Complimenti. (21/2/2006) - Una bella cronaca e una piacevole rimpatriata. Ho letto il suo libro tutto d' un fiato... ne ho tratto gioia e serenità (come quando si torna a casa da un lungo viaggio) e di questo la ringrazio. Complimenti.
Tullio Ranzi - Milano 21/2/2006
 
Ho letto con piacere il suo libro che mi ha fatto conoscere aspetti del passato della mia città che non conoscevo... e ne ha fatto ricordare altri ai miei genitori .
Michele Marino Sica - Como 10/3/2006
 
...ha suscitato in me la curiosità di conoscere/approfondire un pezzetto di storia romanzata della nostra città... mi hanno colpito le citazioni di altri luoghi e persone noti... appena rientro a Salerno lo leggerò assolutamente! Complimenti per l' idea...
Giuseppe Alfieri - Milano 23/3/2006
 

... scopro su internet l' esistenza del tuo libro , improvvisamente si riaccendono molti ricordi... non vedo l'ora di leggerlo... leggendo i nomi delle persone da te citate credo di conoscerne più della metà, così l'ondata di ricordi sta montando... complimenti è stata una bellissima idea. (1/3/2006). Ho letto il tuo libro durante una breve vacanza e mi è piaciuto molto: E' un libro scritto con garbo e educazione... Sono passati molti anni da quando sono partito, cosicchè i ricordi del libro sono i ricordi della mia Salerno... devo dire che hai un' ottima memoria, ricordi momenti di vita che appartengono alla nostra generazione e che non sono legati strettamente al luogo. Così ci si immerge nella lettura e sembra che siano passati non anni ma secoli. Trovo che il libro sia divertente, originale...

Gianluca Gianfranceschi - Rubiera (Reggio Emilia) 8/4/2006
 
Ti scrivo i complimenti per il tuo libro che ho letto molto "appassionatamente". E' stata una piacevole sensazione ritornare nel passato... ho potuto rievocare fatti e personaggi di una Salerno che oggi non c'è più, di cui il ricordo mi è riaffiorato nella mente... Complimenti, il libro si fa leggere molto scorrevolmente.
Michele De Chiara - Salerno 26/6/2006
 
... ho messo il tuo prezioso ricettario di "ricordi" nella sezione "Napoli" della mia libreria e posto vicino al Celano, al Massa, al Paliotti, al Giustino Fortunato, a Totò, a Eduardo, a Viviani e ad altri illustri autori. Sta proprio in buona compagnia. Le cose che hai scritto per me valgono almeno come quelle di altri autori di gran lignaggio.
Stefano Pisani - Formentera ( Spagna ) 5/7/2006
 
... nella Cattedrale di Salerno ci sono tracce di antenati... la mia curiosità sulla storia della vecchia Salerno... un bel regalo a mio padre. Complimenti.
Elisabetta Della Calce - Torino 24/8/2006
 
Sto conducendo una ricerca storica sulla politica italiana nel Meridione degli anni '50 che, quindi, riguarda anche il salernitano Prof. On.le Carmine De Martino, e mi sono imbattuto nel suo libro... complimenti.
Giuseppe Brienza - Roma - Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - 1/9/2006
 
Complimenti per il tuo lavoro... Sei stato grande a rievocare alcuni avvenimenti del passato con una chiarezza e una semplicità di linguaggio straordinaria...
Luciano Provenza - Salerno 4/9/2006
 
...ho divorato in una giornata il libro... e mi permetto di rilevare una lacuna... ma noi abitanti della riva sinistra dell'Irno esistiamo o non esistiamo? simm'pure nui 'e Saliern? Scherzi a parte mi auguro che a presto, quando darà alle stampe un "continuos", lei ripari il tolto a noi che siam cresciuti "for' 'e mmur"... aspetto un libro che parli anche dei quartieri orientali, lo meritiamo.
Rosario Galderisi - Varese - 21/9/2006
 
Navigando su internet ho scoperto che sono citato in questo oramai imperdibile libro.... mi farebbe piacere riceverne una copia per poterlo leggere... complimenti .
Enrico Adinolfi - Roma - 28/9/2006
 
Apprendiamo con piacere del suo libro che tratta di ricordi di vita salernitana legati agli anni 60 e ci complimentiamo con lei. Trovando una certa affinità tra la nostra emittente e il periodo a cui lei fa riferimento nell'opera saremo lieti di poterla incontrare per un' intervista finalizzata ad una possibile collaborazione.
Radio Italia Anni '60 - 13/10/2006
 
Sono un ragazzo di Salerno e per puro caso mi sono imbattuto nel suo sito che ho trovato gradevole nell'aspetto e di facile consultazione... volevo farle i complimenti per il suo libro... leggendolo ho scoperto fatti e avvenimenti a me sconosciuti. Davvero bello e interessante... non le nascondo il fatto che più leggo e più voglio sapere....
Sergio Zinna - Salerno - 8/11/2006
 
Nel farle i complimenti per i libro... ho letto che tra le persone che le hanno dato consensi sull'opera c'è un compositore che ammiro moltissimo: Matteo Saggese.... Le faccio ancora tanti complimenti per l'opera su Salerno
Miriam - Napoli - 22/1/2207
 
Ho letto che... vorrei notizie sulla ferramenta "Scuoppo" che era a Salerno vicino le Poste Centrali... era di uno zio paterno, Alfredo Scuoppo... ricordo quel bellissimo negozio ma ero piccolo... complimenti...
Vito Scuoppo - 28/1/2007
 
Negli anni '50, '60 e parte degli anni '70 ho vissuto e frequentato Salerno. In quegli anni è stato sviluppato da me e da mio cugino il quartiere "Sala Abbagnano". ... Non abito più a Salerno ma vivo da cinquant'anni a Milano... Mi interesserebbe avere notizie del libro e mi farebbe piacere averne una copia...
Carlo Abbagnano - Milano - 7/2/2007
 
Salernitano doc (Porta di Mare), da circa trent'anni in Lombardia.... e alla mia prossima venuta a Salerno potremo sorbire insieme na' bella tazzulella 'e cafè... e riversarle qualche mio ricordo di vecchio salernitano. La ringrazio e le invio i miei complimenti...
Vincenzo De Rosa - Peschiera Borromeo ( Milano ) - 17/2/2007
 
Sono un libraio di Latina... e ho tra i miei clienti molti campani... mi occorrerebbe una copia del suo libro per un mio cliente... la ringrazio e le faccio i miei migliori complimenti.
Pasquale Candileno - Latina - 28/2/2007
 
...avrei piacere di avere il suo libro in quanto su internet ho scoperto vhe è citato mio marito... quindi vorrei fargli un inaspettato regalo.
Bruna Grimaldi - Torino - 4/4/2007
 
Sono una romana dal cuore salernitano... solo leggendo le informazioni generali e i vari riferimenti a luoghi e cose mi sono emozionata. Conosco la città molto bene poichè mio padre era nato a Fratte... e sin dai primi anni di vita ho trascorso ogni momento di vacanza nella grande casa di famiglia. L'estate anche noi avevamo una cabina al 2° quadrato dello Stabilimento Savoia... anche noi per andarci utilizzavamo il filobus n° 2. Molto spesso ci recavamo alla Villa Comunale a mangiare l'ottimo gelato di limone... quanti giri sulla "Freccia del Lungomare"... quante bevute presso le singolari fontanelle ricoperte di piccole tessere verde-acqua che io e mio fratello chiamavamo "cestini"... quando parlo di Salerno e dei miei ricordi ad essa legati non la smetto più....
Linda Farina - Roma - 6/4/2007
 
Un libro molto interessante nella sua genuinità.
Gabriele Bojano - giornalista - Corriere del Mezzogiorno / Corriere della Sera - Salerno 3/5/2007
 
Il libro è accattivante per chi ha vissuto Salerno in quegli anni: ci sono foto ed episodi che ti fanno ricordare cose che pensavi di aver dimenticato, o che ti sforzavi di ricordare... da non perdere.
Francesco Licciardi - Salerno - 23/5/2007
 
... in una ricerca fotografica, fatta per ripercorrere il mio passato... ho visitato il vostro sito e sono rimasto molto incuriosito...
Antonio Barra - Salerno - 1/6/2007
 
...vivo in Cina da più di otto anni. Ho sempre nostalgia di Salerno e navigando sul pc mi sono imbattuto nel tuo libro... mi hai fatto veramente commuovere leggendo quella bella giornata passata tra un gelato a limone e un camillino, ecco mi sembrava di rivedere mia madre che da Fratte mi dava i soldi per il "2 Fratte-Porto" e la marenna con le melanzane a fungetiello macchiate di pomodoro,... e in 15-20 ragazzi si partiva a piedi perchè con i soldi del biglietto compravamo le sigarette "Pall-Mall" lunghe a Largo Campo al 5° piano di una casa pericolante... ti saluto e ovviamente saluti alla amata Salerno.
Peppe Parisi - Cina - 22/6/2007
 
... il tuffo nel passato c'è stato... i miei ricordi sono legati ai periodi di vacanza che per vent'anni ho passato a Salerno. Pasque, Natali, ponti e quattro mesi pieni durante l'estate mi hanno lasciato dei ricordi particolari... comunque il ricordo che mi è balenato alla mente durante la lettura è stata la figura di Robertino. In un attimo mi sono rivista nell' auto con la mia famiglia fermi al semaforo del Carmine mentre osservavo questo strano personaggio che, come un "bradipo metropolitano" col suo piumino azzurro si stendeva lentamente sul parabrezza! Il "mercato americano" con i suoi colori e la sua confusione era una tappa obbligata... fortissimi sono i miei ricordi in fatto di tradizione culinaria e dolciaria al punto che oramai non mancano mai le zeppole a Capodanno e la Pastiera a Pasqua... Complimenti e grazie per aver rispolverato i ricordi nel mio cuore .
Linda Farina - Roma - 2/7/2007
 
Mi permetto di farle i miei complimenti per la sua pubblicazione, per il sito e per l'amore per la nostra Salerno che traspare da queste pagine. Grazie alla sua ricerca ho avuto modo di vedere e ammirare altre affascinanti immagini della Salerno di qualche decennio fa...
Marco Raimondo - Salerno - 3/7/2007
 
Ho letto sul web della pubblicazione del libro... mi piacerebbe avere ulteriori notizie ...
Gianfranco Camisa - Salerno - 6/7/2007
 
... vivo e lavoro a Bergamo... e visto che sono stato diversi anni (dal 1966 al 1975) nell' Orfanatrofio Umberto 1° mi domandavo se ci fossero riferimenti in merito...
Antonio Naddeo - Bergamo - 7/7/2007
 

Complimentandomi per il libro e per l' impegno che ci fa rivivere la nostra gioventù, ti invio una foto dei campionati studenteschi del 1965 (... quanta gente !!! per una gara di studenti...)... negli anni '60 ero studente al Liceo Tasso e quel ragazzo che vinceva i campionati studenteschi ero io... 800 metri li facevo in 2'07, forse oggi non ne basterebbero una quindicina... ma tant' è...

... ho qualche anno in più di te e molte delle cose che citi le ricordo perfettamente... è stato un periodo particolare (bello !... forse perchè erano gli anni della nostra infanzia ed adolescenza !!! ???) che ci ha visto tutti testimoni della vita dell'altro. Ora non è più così...

Raffaele Sorrentino - Salerno - 16/7/2007
 
... ho avuto modo di sfogliare il suo libro e di visitare il sito internet. A mio modesto parere sono lavori eccelsi, voglia pertanto accettare i miei più sinceri complimenti. Del resto Salerno aveva bisogno di un libro che la raccontasse anche nei più piccoli episodi. Per questo il suo progetto è lodevole. Sono convinto che l'intreccio tra ricordi e storia serva ad illuminare reciprocamente i territori iconografici, offrendo così un'interpretazione concreta della loro speculiarità...
Andrea Gambardella - giornalista - Cronache del Mezzogiorno - Salerno 12/7/2007
 
... un libro che oramai è "storia" e potrebbe essere usato nelle scuole di Salerno come studio sulla propria città ...
A.P.F.G. - Napoli - 13/8/2007
 
Volevo congratularmi per l'idea di scrivere un prezioso libro che risulta essere molto interessante per gli argomenti trattati.
Giuseppe Grasso - Brescia - 7/11/2007
 
Sono una salernitana residente a Milano... ieri sono stata a Salerno... la mia città è proprio bella... ho dato una sbirciatina al libro, ho visto che ci sono delle ricette e ho visto che citi parecchie vie... e ho ritrovato la via dove abitavo... ero molto piccola ma mi ricordo tante cose e mi suscita molte emozioni... grazie
Rita Di Lieto - Milano - 5/1/2008
 
Le scrivo con una certa commozione. Come molti altri... sono un salernitano che vive al nord da più di venti anni... l'estratto che ho avuto modo di leggere sul sito del libro mi ha molto consolato: pensavo di essere un folle nella mia "ricostruzione forzata" di quegli anni, che sono rimasti depositati dentro di me come segni indelebili: ricordo tante cose così nel dettaglio che non posso fare a meno di portarle con me: i bagni al porto, la scappavia presa al Lido, i cavallucci marini, l'odore delle caramelle veneziane, il gelato di Buonocore, i coltellini svizzeri nella vetrina di Verrengia, il Fratte-Porto, la pizza dal "gobbetto", ecc. ecc. che bello condividere tutto ciò... Trovo straordinario anche il fatto che tra i nomi delle persone che le hanno scritto da diverse città abbia trovato quelli di persone che non avrei mai più sperato di sentire. Grazie, grazie di cuore...
Gaetano Barbarisi - Brescia - 4/2/2008
 
... da circa 35 anni vivo a Genova dove mio padre si trasferì per motivi di lavoro. Sono nato nella vecchia e cara Clinica Tortorella e vissuto in Via del Carmine in un vecchio palazzo che oramai non esiste più: è stato abbattuto e al suo posto ora sorge un bell' edificio moderno. Chissà per quale motivo noi Salernitani che viviamo lontani dalla nostra città natale sentiamo così forte la nostalgia di casa...
Alfonso Tortora - Genova - 15/2/2008
 
... il libro è davvero interessante, complimenti... è pieno di notizie curiose con accenni a personaggi che ricordo anche io...
Raffaele Avallone - Salerno - 24/3/2008
 
Ho casualmente incrociato questo sito che... sicuramente racconta un pezzo importante della mia vita... e come avrai capito sono fortemente legata a Salerno e al mio passato...
Maria Giovanna Martuscelli - Roma - 31/3/2008
 
... mi è piaciuto molto... sono di Salerno e lavorando fuori, al nord, mi viene in mente la mia città...
Antonio - Alba ( Cuneo ) - 19/6/2008
 
... mia madre da quando si sposò nel 1946 vive qui a Verona... ma abbiamo ancora parenti cari a Salerno e solide radici laggiù... e tanti incancellabili ricordi che risalgono soprattutto alle calde meravigliose estati della nostra infanzia. Ho letto su internet la recensione del libro e mi piacerebbe averlo anche per mia madre che, a 91 anni, di Salerno ricorda ogni granello di sabbia, ogni goccia di mare e ogni respiro....
Elena Cairone Skall - Negrar ( VR ) - 22/8/2008
 
... giocando su internet sono andata in cerca di una persona... e la ho trovata all'interno del tuo libro. Non è sorprendente? Ora sono molto curiosa di leggerlo, e penso sia molto piacevole, come ho letto in alcune recensioni. Non c'è che dire: hai avuto un'idea molto bella e mi complimento per questo...
Giusy Carrubba - Livorno - 30/8/2008
 
... cercando su internet ho trovato il sito www.libro-salerno.com. Ho notato che... dove c'era l'osteria di mio nonno, distrutta nel bombardamento del 21-6-1943, molto conosciuta dai vecchi salernitani per via della zuppa di baccalà e del soffritto. Mi farebbe piacere incontrarla e approfondire gli argomenti in una conversazione.
Piermatteo Della Calce - Salerno - 14/9/2008
 
Grande Marco!!! Cercavo una foto di Spic & Span e ho trovato il tuo libro. Davvero emozionante. Però devo leggerlo a piccoli sorsi, così dura di più (6/11/2008) - Ho cominciato a leggere il libro e mi prende tantissimo. E' bellissimo. Mi hai fatto ricordare cose che avevo cancellato dalla memoria. Pensavo di ricordare tante cose, ma il lattaio che portava il latte a casa lo avevo dimenticato. Ciao e grazie ancora.
Aldo Campione - Montoro Inf./Salerno - 15/11/2008
 
... ho iniziato a leggere il libro e, per quel poco che ho letto, devo dire che sembra un libro magico perchè, pur non conoscendo Salerno, se non in due fugaci viaggi nell'adolescenza, mi richiama periodi ed episodi, anche della mia vita e della vita sociale, a cui non avevo più pensato, ed è molto piacevole...
G. C. - Livorno - 30/11/2008
 
... non sei di Salerno se non hai questo capolavoro nella tua libreria. Lo ho scoperto a tre anni dalla sua uscita per caso e ho fatto tutto per averlo. Ho cominciato a leggerlo e penso che ogni salernitano debba leggerlo, giovani e meno giovani...
Link pubblicato su Facebook - "Liceo Classico Tasso Salerno"
Aldo - Salerno - 30/11/2008
 
Je te felicite... ton site sur la ville de Salerno est très intéressante. Des belles photos, des anectodes et meme des recettes culinaires!!! Super!!!
Robert Schon - Luxembourg - 2/2/2009
 
... è stato un piacere scoprire in suo sito che ho trovato molto interessante. Sono scrittrice con radici genovesi... al mio blog mi fanno domande su ricette "passate"... una signora americana cerca una ricetta della sua nonna che veniva dalle colline vicino Salerno, una torta pasqualina con salumi, uova, formaggio e pasta... è possibile averla??? grazie...
Laura Schenone - Montclair - NJ - U.S.A. 9/4/2009
 
... mi sono dedicato a cercare link di siti interessanti che hanno come tema e oggetto la mia città e , fortunatamente , navigando ho trovato il tuo...
Walter Mastrocinque - Salerno - 12/5/2009
 
... le estoy escribiendo desde Argentina... navegando por paginas de internet descubrì su sitio, entrè para descubrì por que y aproveche para mirar su pagina (muy bueno)... yo sé què en 1890 y algo mas mis tatarabuelos vinieron de Salerno... a mi me guastarìa muchissimo averiguar si alguna rama de mi familia aùn està allì... desde Argentina mis saludos cordiales y felicitacions... gracias par todo... un abrazo desde estas tierras.
Elvira Cairone - Rosario ( Argentina ) - 3/8/2009
 
... navigando su internet sono capitato sul suo sito... ho acquistato il suo splendido volume. Complimenti!... nel suo sito era presente un articolo dove si parlava dei "Mini Beat"... raccolgo materiale sui gruppi anni '60 e cercavo informazioni e foto dei gruppi di Salerno...
Alessio - 3/11/2009
 
...mi congratulo per il bel libro che hai scritto ... per puro caso ho scoperto di essere stato menzionato per la squadra di pallacanestro ... hai menzionato anche il locale di mio padre e mia madre "La Casina delle fragole"... ti ringrazio perchè hai descritto in modo perfetto quegli anni... per uno che ama Salerno come me non c'è motivo per ringraziarsi... avrei voluto fare la stessa cosa perchè son testimone di tanti ricordi sulla nostra Salerno... ho passato la mia infanzia in Piazza Flavio Gioia dove sono nato, e lì i ricordi sono molto passionevoli e carichi di colori mai sbiaditi...
Matteo Ruggiero - Salerno - 6/1/2010
 
... ho scoperto che nel suo libro si parla di Vincenzo Plaitano, un tifoso della Salernitana morto nel corso degli incidenti susseguenti alla partita Salernitana-Potenza nel 1963... se mi può dare qualche notizia in più in merit ... complimenti per il suo libro....
Maurizio Martucci - giornalista RAI - Roma - 2-6-2010
 
Bella scoperta questo libro! Ho vissuto a Salerno (Pastena) da bambina piccola dal 64-68. ... ho fatto tanti viaggi nella mia vita a Salerno e i ricordi sono soprattutto quelli da bambina. Leggendo il sito e guardando le immagini, mi sento subito piccina. Grazie .
Susanna Herlacher - Svizzera - 30/8/2010
 
... in una ricerca on-line mi sono imbattuta nel titolo del suo libro "Storia di un anno di anni fa", ho guardato attraverso il sito il contenuto e devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita nel ricordare episodi nonchè alcuni personaggi che nel tempo avevo dimenticato...
Carla Piragino - Salerno - 23/10/2010
 
Questa mattina navigando un poì su internet in cerca di foto di Salerno mi sono imbattuto nel sito del tuo libro "Storia di un anno di anni fa" corredato anche di molte belle foto...
Roberto Vicinanza - Salerno - 1/11/2010
 
Purtroppo non ho visto di persona il libro, ma scorrendo il menu del sito l'ho trovato molto interessante. Sto cercando notizie su... spero che mi possa aiutare ...
Barbara Sisti -7/2/2011
 

Girando su internet mi sono imbattuto sul suo sito web. Ho guardato con passione le foto riportate oltre che apprezzato il senso del suo libro. Ora sono curioso di leggerlo...

Le faccio i miei complimenti per il libro che ho letto in questi giorni con grande piacere. Testo scorrevole e impostazione originale. ... credo che oggi sia giunto il momento di lasciare ai posteri il ricordo dei fatti e dei comportamenti di un'intera città, non solo di una parte, il centro. Mi riferisco alla zona orientale (Pastena, Mercatello)... dagli anni '60 ad oggi ci sono oramai quasi due generazioni che possono rivivere e raccontare... io ne faccio parte.

Carlo Quadrino - Capaccio Scalo ( SA ) - 22/9/2011
 

Navigando su internet ho visto il suo libro "Storia di un anno di anni fa"... sono interessata alla figura di Carmine De Martino...

Ho letto il suo libro dal quale traspare la sua passione nell'evocare ricordi personali intrecciati con la vita della città...

dr.ssa Franca Pirolo - Università degli Studi di Salerno - Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche -24/10/2011
 

Sono veneziano con genitori di origine salernitana, giornalista, pubblicista, scrittore, avvocato penalista.... sono stato fondatore, con il compianto Alfonso Tafuri e con Antonio Bottiglieri, dell'Associazione per il Risanamento del Centro Storico... sono ritornato a Venezia nel 1978. ... se tu volessi fare una riedizione del libro potrei esserti utile....

... è solo il proposito di poterti fornire qualche elemento che potresti non aver conosciuto... come è nata la Lega Navale o Radio "Panorama", o il Teatro di Inghilleri e Paola Barone... o il Teatro di Nisivoccia e Regina Senatore sotto la Scuola di Largo Campo...

Avv. Bruno Oricchio - Venezia - 27/11/2011
 
... stiamo lavorando ad un inserto dedicato alle piazze di Salerno. Mi piacerebbe pubblicare qualche foto storica che ho visto sul suo sito... ospiterei volentieri un suo articolo...
Carlo Pecoraro - "La Città" di Salerno - 8/1/2012
 
Sono un giovane salernitano e sono innamorato come lei di questa città... sono rimasto colpito da alcune immagini viste sul suo sito...
Giuseppe Peluso - Salerno - 14/2/2012
 
... mi ha fatto molto piacere ricordare quegli anni e tua mamma attraverso il sito ... grazie dei bei ricordi...
Mietta Sarro - Milano - 23/10/2012
 
... sono nata a Salerno nel 1950 nel Rione Olivieri. Ho letto il bel racconto della vita spensierata che si svolgeva in queli luoghi da dove io sono andata via prima (per fortuna) dell'alluvione che ha fatto tante vittime. Abbiamo sempre vissuto al Torrione dove sono cresciuta di fronte al mare. La mia famiglia ha dei ricordi bellissimi e fortissimi dell'Olivieri perchè abitavano nel Palazzo Mazzariello e hanno vissuto il periodo della seconda guerra mondiale in quei luoghi. Ho mio cognato che ne è rimasto molto attaccato perchè è vero che in quel posto si facevano delle cose strepitose, sia in spiaggia e sia sul monte . Ora vivo a Roma da tanto tempo ma, pur essendo questa città magica, ho sempre negli occhi i tramonti sul mare della mia bella Salerno...

Angela Giuliano - Roma - 3/5/2013

 
... sono anch'io salernitana ma vivo a Faenza... ho frequentato la Scuola Media Pirro, il Liceo Classico in Piazza San Francesco... ho ritrovato nel suo indice tanti nomi di persone che ricordo... un abbraccio da lontano alla nostra Salerno.
Marisa Pierri - Faenza ( RA ) - 8/2/2014
 
Ho letto con piacere il suo libro "Storia di un anno di anni fa" ... ho scoperto tante cose che non sapevo. Mi è sembrato anche di entrare in casa sua, grazie a quelle condivisioni più intime come il suo battesimo al quale la zia di Napoli non è riuscita ad arrivare in tempo, quelle ricette di fine mese, gli spruzzi delle onde che arrivavano fino al suo portone, le marachelle, ma soprattutto il racconto, che non fa parte del libro in realtà, ma per il quale è stato premiato in cui rivive una domenica di aprile del '64 con suo padre. Davvero molto bello ...
Mirella Antico - Salerno - 14/2/2014
 
I tuoi racconti mi riempiono di emozione e mi riportano ai racconti che mio papà mi faceva oltre cinquanta anni fa... diceva di una casa vicino al porto (abbasci 'o puort) e uno dei piaceri di mio padre era quello di nuotare fino a 'o penniell... è mia intezione visitare Salerno, città che non conosco, per catturare qualche ricordo che mi riporti a mio padre...
Nicola Bianchi - Cinisello Balsamo ( MI ) - 2/4/2014
 
Leggendo il tuo libro ho rivissuto ricordi bellissimi della tua e anche mia città: Salerno. Immagini nitide ancora oggi di personaggi, luoghi e avvenimenti di quegli anni della nostra infanzia e adolescenza.
Antonio Schiano di Cola - Salerno - 10/8/2014
 
Non so come, non so perchè, ma un senso, alla fine, c'è sempre ... proprio pochi giorni fa rovistando in una vecchia scrivania nella casa del mio paesello, è sbucata fuori una foto del torneo pre-campionato di non so quale anno. Oggi cercando un'immagine di Piazza della Concordia, invece, sono magicamente entrato nella tua homepage. Mi sono venuti i brividi guardando quella formazione della Rari Nantes... gli occhi fissi e la memoria che tirava fuori da archivi dimenticati immagini, odore di cloro, flashback vari e velocissimi. Ti sono grato di avere fatto una cosa del genere...
Gianni Conte - Roma - 14-8-2014
... siamo molto interessati... la nostra famiglia si è trasferita dall'Inghilterra a Salerno nel 1972... mia madre era di Fratte... poi siamo tornati in Inghilterra... mio padre acquistò la "Trattoria dello Sport"... Ninuccio " o' gobbetto" lavorava lì e continuò a lavorare per mio padre...
Giulia Falivene - John Dammone - Leeds (Inghilterra) - 23-9-2014
 
Ho visitato il sito per il quale faccio i miei complimenti. Da salernitano sessantenne anch'io ho un po' di nostalgia della vecchia Salerno, assai più vivibile dell'irrespirabile intrigo di cemento e lamiere che è diventata oggi. Ho letto della spiaggia dell' "acqua del fico": ma dove si trovava esattamente? sono
Federico Sorgente - Salerno - 11-2-2015
 
Sono nativo di Vietri sul Mare... nel suo libro è menzionato mio suocero, Vincenzo detto "il lupone", bagnino storico della Baia...
Salvatore Labadia - Salerno - 3-3-2015

 

Articoli integrali

 

Clicca per visualizzare e  leggere l'articolo

L'articolo di Marcello Napoli ne "il Mattino" su
Storia di un anno di anni fa

 

Clicca per visualizzare e  leggere l'articolo
Licia Di Stasio sulla rivista "Pagine Salernitane" dedica un articolo a
Storia di un anno di anni fa
 
Clicca per visualizzare e  leggere l'articolo
Clicca per visualizzare e  leggere l'articolo
Un articolo di Nicola Fruscione sul"Corriere del Mezzogiorno" su
Storia di un anno di anni fa
Un articolo pubblicato su "Il Mattino" in occasione della presentazione del libro.
Clicca per visualizzare e  leggere l'articolo
 
Erminia Pellecchia sulla rubrica de ""Il Mattino"" "la mia ricetta".
 
Clicca per visualizzare e  leggere l'articolo
 

Un articolo di Gianni Di Lascio su Storia di un anno di anni fa nella rubrica "Un estate di libri" ne "la Città"

 
 
Clicca per visualizzare interamente l'articolo
 
Clicca per visualizzare interamente l'articolo

In alto i due articoli di Raffaele Avallone pubblicati su "Cronache del Mezzogiorno" sulla nascita del porto di Salerno e sull' attuale situazione della zona "porto"

Il primo è un' intervista a Marco Ferraiolo sulla questione

Nel secondo articolo vi sono alcune considerazioni e approfondimenti sugli argomenti trattati nell' intervista e nel libro Storia di un anno di anni fa.

 

clicca qui per leggere la trascrizione integrale dell' approfondimento

 
La pagina de "Il Mattino" del 13 febbraio 2011 a cura di Marcello Napoli che parla del nostro Lungomare ... e anche di "Storia di un anno di anni fa" .... ( sotto i vari articoli ... clicca su ognuno di essi per leggerli ... )
- clicca qui per leggere l'articolo con gli "aneddoti" tratti da "Storia di un anno di anni fa" ...
- clicca qui per vedere l'articolo con le foto grandi ...
- clicca qui per leggere l'articolo "anni d'argento" ...
- clicca qui per leggere l'articolo "disastri" ...
- clicca qui per leggere l'articolo "lo stile" ...

Clicca per andare alla pagina con le foto della serata del 22-7-13 all'Arco Catalano

L'articolo di Marcello Napoli su "il Mattino" del 21-7-2013 per la serata del 22-7-2013 all'Arco Catalano dedicata a Storia di un anno di anni fa

clicca sull'articolo per andare alla pagina con le foto della serata all'Arco Catalano